Conferenza stampa del 22/09/2010

Cari amici, al link di seguito troverete il video della conferenza stampa in cui mi dimetto da Componente del Comitato Nazionale di Garenzia del costituendo Partito della Nazione e da Segretario Regionale dell’Udc: http://webtv.camera.it/portal/portal/default/Archivio?IdEvento=2766&IdIntervento=1272      

all’amico Cuffaro l’affetto di tutto l’UDC

Romano: all’amico Cuffaro esprimo l’affetto di tutto l’UDC Ci addolora sapere che un nostro amico e uomo politico quale è Cuffaro sia stato condannato perché in cuor nostro lo sappiamo innocente. La sua compostezza durante questo processo d’appello e alla conclusione dello stesso, al pari del suo passo indietro nell’attività politica, sono più eloquenti di ogni considerazione. Vogliamo esprimergli tutto … Continua a leggere

I siciliani non si faranno ingannare

Romano: “Lumia è fuori di testa, ma i siciliani non si faranno ingannare”. Lumia è fuori di testa: non so se si renda conto della gravità delle accuse che continua a rivolgermi in risposta alle mie accuse politiche. Infatti non l’ho querelato mai in precedenza e non lo farò adesso poiché non è nemmeno degno di essere chiamato in giudizio … Continua a leggere

Assoluzione Mannino

Tutta l’UDC , i suoi dirigenti, i suoi iscritti, i suoi giovani dedicano allo statista Calogero Mannino un lungo e silenzioso applauso per dimostrargli affetto, stima e gratitudine. Abbiamo sempre creduto in lui, nella sua limpidezza e nella sua coerenza di uomo libero e forte. Una storia giudiziaria tragica quella dell’amico Lillo, vero uomo delle istituzioni risorsa della politica italiana. … Continua a leggere

La mia relazione al comitato regionale dell’11/01/2010

  Le grandi questioni politiche che nel passato biennio hanno interessato i governi del mondo hanno significativamente modificato il sistema e le priorità dei valori ai quali fino a oggi si era affidata la maggioranza della comunità globale. Libero mercato e capitalismo, finanza creativa, sviluppo intensivo e largo consumo, destatalizzazione e outsourcing dei servizi avevano nel tempo arricchito il nostro … Continua a leggere

Romano: Lombardo torni a coalizione elezioni o si voti.

I gravi problemi della Sicilia attendono risposte immediate da un governo regionale che non c’è più. Tra questi, l’emergenza rifiuti, una disoccupazione crescente, piccole e medie imprese costrette alla sopravvivenza, giovani laureati in fuga dalla Sicilia, il comparto agricolo in ginocchio, enti locali che non hanno più alcuna interlocuzione con Palazzo d’Orleans. In questo contesto Lombardo, piuttosto che fare il … Continua a leggere

Romano: Lombardo azzeri la giunta e poi ci confronteremo.

La crisi che oggi investe la maggioranza in Sicilia si risolve solo con l’azzeramento della giunta. Ogni altro tentativo teso a rattoppare l’esistente aggrava il già complesso quadro politico. L’azzeramento della giunta è l’unico gesto concreto che ha a disposizione Lombardo per dimostrare di volere realmente il confronto. E’ del tutto ovvio quindi che l’UDC non ha in agenda alcun … Continua a leggere

Romano: C’è qualcuno che pensa di risolvere la crisi attraverso i licenziamenti”

7 nov. – C’è qualcuno che pensa di risolvere la crisi delle imprese attraverso licenziamenti del personale. Colaninno, nello stesso giorno in cui annuncia quindici miliardi di utile per Alitalia, registra lo sciopero del personale dell’aeroporto di Fiumicino, dipendenti preoccupati di nuovi esuberi. Così non va. E’ inaccettabile che si continui a sostenere certe banche e certe imprese quando le … Continua a leggere

Che Scuola vogliamo?

 In questi giorni il tema della scuola è diventato sempre più attuale: dai precari all’ora di religione islamica, dai contributi alle scuole paritarie alle condizioni della scuola pubblica. Ma è davvero un mondo che conosciamo o ci interessa conoscere? Io vorrei chiederlo ai ragazzi, ma anche alle mamme ai papà e ai tanti docenti, precari e non, che stanno quotidianamente … Continua a leggere