Romano: Dialetto e cambio inno, sono oltraggio

  Non c’è che dire: la Lega svolge in pieno la sua parte che è quella del leone all’interno della maggioranza nel governo Berlusconi, e con l’arroganza che ne contraddistingue l’azione politica ricatta il Premier, continuando a proporre provvedimenti di legge che hanno il solo deprecabile scopo di dividere e disgregare il Paese. L’unità nazionale è un valore che va … Continua a leggere