“Siderale la distanza umana, politica e culturale con la Lega”

    “E in fatto di politiche sull’immigrazione questa differenza si fa lampante. Le parole, queste sì, disumane, pronunciate dal leader del Carroccio, qualificano ancora di più, qualora ve ne fosse bisogno, la visione egoistica della società e la deriva xenofoba che si vorrebbe far raggiungere al nostro Paese, sempre più ostaggio della Lega. Non posso che sottoscrivere – nel … Continua a leggere