I siciliani non si faranno ingannare

Romano: “Lumia è fuori di testa, ma i siciliani non si faranno ingannare”. Lumia è fuori di testa: non so se si renda conto della gravità delle accuse che continua a rivolgermi in risposta alle mie accuse politiche. Infatti non l’ho querelato mai in precedenza e non lo farò adesso poiché non è nemmeno degno di essere chiamato in giudizio … Continua a leggere

Assoluzione Mannino

Tutta l’UDC , i suoi dirigenti, i suoi iscritti, i suoi giovani dedicano allo statista Calogero Mannino un lungo e silenzioso applauso per dimostrargli affetto, stima e gratitudine. Abbiamo sempre creduto in lui, nella sua limpidezza e nella sua coerenza di uomo libero e forte. Una storia giudiziaria tragica quella dell’amico Lillo, vero uomo delle istituzioni risorsa della politica italiana. … Continua a leggere

Romano: Lombardo torni a coalizione elezioni o si voti.

I gravi problemi della Sicilia attendono risposte immediate da un governo regionale che non c’è più. Tra questi, l’emergenza rifiuti, una disoccupazione crescente, piccole e medie imprese costrette alla sopravvivenza, giovani laureati in fuga dalla Sicilia, il comparto agricolo in ginocchio, enti locali che non hanno più alcuna interlocuzione con Palazzo d’Orleans. In questo contesto Lombardo, piuttosto che fare il … Continua a leggere

Romano: Lombardo azzeri la giunta e poi ci confronteremo.

La crisi che oggi investe la maggioranza in Sicilia si risolve solo con l’azzeramento della giunta. Ogni altro tentativo teso a rattoppare l’esistente aggrava il già complesso quadro politico. L’azzeramento della giunta è l’unico gesto concreto che ha a disposizione Lombardo per dimostrare di volere realmente il confronto. E’ del tutto ovvio quindi che l’UDC non ha in agenda alcun … Continua a leggere

Romano: C’è qualcuno che pensa di risolvere la crisi attraverso i licenziamenti”

7 nov. – C’è qualcuno che pensa di risolvere la crisi delle imprese attraverso licenziamenti del personale. Colaninno, nello stesso giorno in cui annuncia quindici miliardi di utile per Alitalia, registra lo sciopero del personale dell’aeroporto di Fiumicino, dipendenti preoccupati di nuovi esuberi. Così non va. E’ inaccettabile che si continui a sostenere certe banche e certe imprese quando le … Continua a leggere

Dalla discussione su “Segretari under 35”

Cari amici internauti, ho letto i vostri commenti al mio post precedente, me ne é piaciuto particolarmente uno e lo pubblico qui per intero. Vi leggo con grande piacere, continuate a scrivermi. Saverio “Per me è la prima volta che scrivo in questo blog, e tra l’altro non sono iscritto in nessun partito politico, questa idea dei giovani under 35 mi … Continua a leggere

“Apprezzamento Bersani riforma del voto” On. Saverio Romano

“Non posso che manifestare grande apprezzamento per le parole che Pierluigi Bersani, candidato segretario del PD, ha usato a proposito della necessità di una riforma del voto e del ripristino delle preferenze alle elezioni politiche. Si tratta di una battaglia di civiltà politica e di democrazia che l’UDC si è intestata e che mi vede primo firmatario di uno dei … Continua a leggere

scuse Fgci si materializzino devolvendo incassi

Messina: Romano, scuse Fgci si materializzino devolvendo incassi Palermo, 6 ott. – (Adnkronos) – “Prendiamo atto delle scuse formali espresse da una persona per bene e in assoluta buonafede come il Presidente della Federcalcio, Giancarlo Abete. E’ auspicabile tuttavia che ora queste scuse si materializzino. Devolvere almeno una parte degli incassi del prossimo turno di campionato agli alluvionati della provincia … Continua a leggere

DECISIONE LEGA CALCIO E’ VERGOGNOSA

MESSINA: ROMANO (UDC), DECISIONE LEGA CALCIO E’ VERGOGNOSA (ANSA) – MESSINA, 4 OTT – ”La decisione presa dalla Lega Calcio di fare osservare un minuto di silenzio per la tragedia del messinese solo nei campi dove giocano le squadre siciliane rappresenta una pagina vergognosa di questo organismo e indirettamente dello sport del calcio”. Lo dice il segretario siciliano dell’udc, Saverio … Continua a leggere